Josef Masopust, 1931-2015

Come aveva fatto ai Mondiali del 1934 Antonin Puc, anche Josef Masopust portò la Cecoslovacchia sul tetto del mondo per una manciata di minuti. Nel ‘34 gli Azzurri di Vittorio Pozzo ribaltarono l’esito della finale, nel 1962 lo stesso epilogo si consumò grazie alla rimonta dei brasiliani. Amarildo, Zito e Vavà fissarono il punteggio sul…

Uomini Mondiali / 3 – Djalma e Nilton Santos

Djalma Santos (27/2/1929 – 23/7/2013) Brasile – difensore Nílton Santos (16/5/1925 – 27/11/2013) Brasile – difensore Nella poetica formazione del Brasile 1958, quella del trio delle meraviglie Didì-Vavá-Pelé, ci sono due nomi che hanno riscritto la storia di un ruolo: Djalma Santos e Nílton Santos, paulista il primo, carioca il secondo. La “Muralha” e l’“Enciclopedia”…

Uomini Mondiali / 2 – Ferenc Puskás

Ferenc Puskás (2/4/1927 – 17/11/2006) Ungheria – attaccante «Solo due squadre non hanno bisogno avuto bisogno di vincere per entrare nella storia. L’Olanda di Cruijff e l’Ungheria di Puskás». La famosa affermazione di Arrigo Sacchi sulle due grandi incompiute dei Mondiali ci permette di introdurre il ritratto di Ferenc Puskás, la grande stella del Mondiale…

Uomini Mondiali / 1 – Stábile, el Filtrador

Guillermo Stábile (17/1/1905 – 26/12/1966) Argentina – attaccante LA NOSTRA galleria di campioni che hanno fatto la storia dei Mondiali comincia da Guillermo António Stábile, attaccante argentino che, con otto reti in quattro incontri, si laureò capocannoniere della prima edizione della Coppa del Mondo, svoltasi in Uruguay nel 1930. Autentica leggenda in patria, ebbe una…