Le regine del Sudamerica

(cliccate sulle classifiche per ingrandirle) ARGENTINA. Doppietta del Boca Juniors, che, rafforzato a metà stagione dall’arrivo di Tevez, si aggiudica sia il maxicampionato a trenta squadre, sia la Coppa. Oltre al Boca, si qualificano alla Libertadores San Lorenzo, Rosario Central (suo il cannoniere del campionato, Marco Ruben, con 21 gol segnati), Racing, River Plate e…

Omar Sivori, il “vizio” di Gianni Agnelli

Compierebbe oggi ottant’anni, Omar Sivori, uno dei giocatori più anarchici e peperini del nostro calcio. Genio ribelle e provocatore, fu il primo Pallone d’oro prodotto dalla Serie A, anno 1961. Argentino di San Nicolás de los Arroyos , vinse il premio come italiano, essendo ai tempi riservato ai soli giocatori europei e dunque maturato grazie…

64/64. Germania-Argentina 0-0, 1-0 dts

IL TABELLINO Finale Rio de Janeiro, 13 luglio GERMANIA-ARGENTINA 0-0, 1-0 dts 8’ sts Götze. GERMANIA (4-3-3): Neuer; Lahm, Boateng, Hummels, Höwedes; Kramer (31’ pt Schürrle), Schweinsteiger, Kroos; Müller, Klose (43’ st Götze), Özil (15’ sts Mertesacker). Ct: Löw. ARGENTINA (4-4-2): Romero; Zabaleta, Demichelis, Garay, Rojo; Lavezzi (1’ st Agüero), Biglia, Mascherano, Pérez (41’ st…

62/64. Olanda-Argentina 0-0, 2-4 dcr

IL TABELLINO Semifinali San Paolo, 9 luglio OLANDA-ARGENTINA 0-0, 2-4 dcr OLANDA (3-4-1-2): Cillessen; De Vrij, Vlaar, Martins Indi (1’ st Janmaat); Kuyt, Wijnaldum, De Jong (17′ st Clasie), Blind; Sneijder; Van Persie (6′ pts Huntelaar), Robben. Ct: Van Gaal. ARGENTINA (4-2-3-1): Romero; Zabaleta, Demichelis, Garay, Rojo; Biglia, Mascherano; Pérez (36′ st Palacio), Messi, Lavezzi…