Il calcio a tre porte dei lavoratori senesi

“Un campo precario, senza agonismo, oltre l’antagonismo, immaginando un modello alternativo nello sport, nell’unione, nell’economia, nel lavoro, nell’industria”: così si presenta l’iniziativa “The Game: una partita di calcio a tre porte”. Tre compagini che si affrontano: Esuberanti 301, Gladiatori e Real Cristal, formate da dipendenti di tre aziende senesi: la cristalleria ColleVilca (Real Cristal, che…

Uomini Mondiali / 3 – Djalma e Nilton Santos

Djalma Santos (27/2/1929 – 23/7/2013) Brasile – difensore Nílton Santos (16/5/1925 – 27/11/2013) Brasile – difensore Nella poetica formazione del Brasile 1958, quella del trio delle meraviglie Didì-Vavá-Pelé, ci sono due nomi che hanno riscritto la storia di un ruolo: Djalma Santos e Nílton Santos, paulista il primo, carioca il secondo. La “Muralha” e l’“Enciclopedia”…

Spettacolo a Liverpool

INGHILTERRA. L’erroraccio di Boruc in Arsenal-Southampton costa ai Saints la seconda sconfitta stagionale (solo l’Everton ha perso di meno, una gara) e l’abbandono, almeno temporaneo, delle primissime posizioni – e pensare che una vittoria all’Emirates avrebbe portato il Southampton in testa, in compagnia dell’Arsenal. I Gunners dal canto loro dimenticano la sconfitta dell’Old Trafford prima…

Promossi e bocciati della 13ª giornata

PROMOSSI Eugenio Corini Il secondo approdo sulla panchina del Chievo combacia con la vittoria nella gara più attesa: una rete di Lazarevic a tempo scaduto regala al Ceo il derby dell’Arena, e condanna l’Hellas ai primi punti persi in casa. Corini (foto sopra), che l’anno scorso lavorò benissimo salvando in modo agevole la squadra clivense,…

Mondiali. Il punto sulle nazionali africane

NIGERIA Annata d’oro per i nigeriani: a febbraio hanno vinto la Coppa d’Africa, a inizio novembre si sono laureati Campioni del Mondo Under 17 e ora hanno conquistato l’accesso ai prossimi Mondiali. Nelle qualificazioni, l’undici di Keshi non ha trovato sulla sua via formazioni irresistibili (Malawi, Kenia e Namibia nel girone; Etiopia nei play-off), ma…

Quando Baggio rispose ad Amunike

L’UNICO precedente tra Italia e Nigeria, in campo questa sera a Londra (al “Craven Cottage”, affascinante stadio del Fulham) è quello del Mondiale 1994, negli Stati Uniti. Fu una partita ricca di emozioni, che vide gli Azzurri a un passo dall’eliminazione, ma capaci di rimettere in piedi la gara a tempo quasi scaduto. Stephen Keshi,…